domenica 20 marzo 2016

Ciambella cuore con crema di soia al limone

Dopo più di due mesi di assenza torno oggi a scrivervi la ricetta di un dolce improvvisato!
Mi era avanzata della crema preparata il giorno prima e per smaltirla ho deciso di fare una semplice ciambella.



La foto non è granché, ero di fretta e non l'ho potuta aggiustare, ma il sapore è davvero ottimo! 

Inoltre, se preferite potete anche ricoprirla con del cioccolato fondente fuso o del limone caramellato!


Ingredienti ciambella

  • 200 gr farina integrale
  • 50 gr farina d'orzo
  • 100 gr zucchero di canna mascobado
  • 100 gr fecola
  • 60 ml di olio di semi di mais (o altro olio di semi)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 240 ml di latte d'avena (o altro latte vegetale)


Ingredienti crema di soia

  • 120 gr farina integrale o farina tipo 2
  • 240 ml latte di soia
  • 1 pizzico di sale
  • 4 cucchiai sciroppo d'agave o simile
  • succo di 1 limone grande
  • scorza grattugiata di 2 limoni
  • 1 stecca di vaniglia 

Preparazione ciambella

Mettete le farine, la fecola, lo zucchero ed il lievito in un contenitore abbastanza capiente e mescolate.
Aggiungete l'olio e amalgamatelo agli altri ingredienti.
Infine, unite anche il latte e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versate l'impasto in uno stampo foderato con della carta forno e infornate per 45 minuti circa a 180°.



Preparazione crema

In una ciotola mescolate 60 gr di farina integrale con 80 ml di latte di soia e lasciate a riposo per una ventina di minuti. In un altro contenitore, intanto, unite il latte rimanente con lo sciroppo d'agave ed il sale. 
Trascorsi 20 minuti, mescolate bene il primo composto poi unitevi il latte amalgamato con lo sciroppo d'agave ed il sale. Fate attenzione a non far formare grumi.
Versate tutto in un pentolino e cuocete a fiamma bassa per 5 minuti circa sempre mescolando.
Spegnete il fuoco e aggiungete il succo di limone e la scorza grattugiata, mescolate bene poi rimettete sul fuoco per un minuto circa.




Nessun commento:

Posta un commento